PALM OIL JUNGLE, KINABATANGAN RIVER SAFARI / UNA GIUNGLA DI PALME DA OLIO, SAFARI SUL FIUME KINABATANGAN / 棕榈油丛林,京那巴坦甘河川生态园

The scenery from Sandakan to the Kinabatangan River was further shocking: thousands of acres of jungle deforested to give space to the palm oil trees.
We started to wonder, was having well-paved roads in Borneo the result of the palm oil business? Trucks need the fastest routes to transport fruits to factories. Just a connection we made, but times is money…

Il panorama da Sandakan al fiume Kinabatangan è stato ulteriormente sconcertante: centinaia di acri di giungla deforestati per dare spazio alle piantagioni di palme da olio.
C’è venuto spontaneo pensare che le strade asfaltate del Borneo siano probabilmente il risultato del fiorente commercio di olio di palma; i camion hanno bisogno di vie facilmente percorribili per trasportare i frutti alle fabbriche. Nostra riflessione: il tempo è denaro…

从山打根到京那巴坦甘河的景色令人震惊:数千英亩的丛林被砍伐,给棕榈油树林带来空间。
我们开始怀疑,是以棕榈油业而在婆罗洲有好的铺路吗?卡车需要最快的路线将棕榈运送到工厂。只是我们想到的,毕竟时间真宝贵…

FullSizeRender 7.jpg

Speaking of time, once we got to the river lodge, we figured out we fell in a super organized tour trap. From the beginning, we realized we would not have a minute to ourselves for the next three days. Everything always begins with the greeting of tea, shared with 20 other guests, we literally rushed from one scheduled thing to another.

Parlando di tempo, una volta arrivate ai bungalow sul fiume, abbiamo immediatamente realizzato che eravamo cadute nella trappola per turisti di tour super organizzati e che quindi non avremmo avuto un minuto per noi nei tre giorni successivi. Tutto incomincia sempre con saluti e tè, in una sala con altri 20 ospiti, e segue saltando da un’attività all’altra.

说到时间,一旦我们到了河上,我们就知道了我们陷入一个抱团的旅游陷阱。从一开始,我们就意识到接下来的三天一分钟的自由时间也没有。一切自以茶为欢迎开始了,我们与其他20位客人从一个活动情冲到另一个活动。

FullSizeRender 14.jpg

The first river cruise was probably the best tourist things we did out of the four, but in almost all of the activities planned we had the chance to see birds, monkeys, and crocodiles. The main attraction for us were the Proboscis Monkeys, but soon we realized spot them from the boat wasn’t so easy. Anyway, we were content to see these animals in their natural environment; even if was from far away.

La prima crociera sul fiume è stata probabilmente la migliore delle quattro, ma in tutte abbiamo avuto la possibilità di vedere uccelli, scimmie e coccodrilli. Per noi la principale attrazione erano le Nasiche (scimmie dal naso grosso), ma presto ci siamo rese conto che non sarebbe stato semplice vederle dalla barca. Ad ogni modo siamo state contente di vedere questi animali nel loro habitat naturale, anche se da lontano.

第一个河上的游船可能是我们最喜欢的旅游活动之一,反正在几乎所有的活动中,我们能够看到多种多样的鸟、猴子和鳄鱼。我们来这里的主要原因是长鼻猴,但我们很快发现看到他们并不容易。但是,即使是从远处,我们很满足于在自然环境中看到这些动物。

IMG_2718

IMG_2611

IMG_2707

In the afternoon we were supposed to trek in the jungles, but because the elephants were around we had to postpone and do a shorter version of the original path. Our tour guide wasn’t exactly happy that day, perhaps he feared the elephants, so instead of walking, we run through the muddy jungle. We followed the path the elephants made with their huge footprints in the marsh and it made us feel like we were in Jurassic Park.

Nel pomeriggio avremmo dovuto fare trekking nella giungla, ma gli elefanti erano vicini, quindi, sotto nostra insistenza per non cancellarlo del tutto, hanno posticipato e ridotto il tragitto. La nostra guida non era esattamente felice quel giorno, forse per il timore degli elefanti, e invece di camminare nella giungla abbiamo fatto la maratona nel fango. Il percorso era quello tracciato dagli elefanti, abbiamo seguito le loro enormi impronte, spesso piene d’acqua, è stato come essere in Jurassic Park.

我们的下午安排包括在丛林中跋涉,但是因为在周围有大象,所以有点儿危险。结果我们不得不坚持要求他们改变路线,最后我们成功了,在丛林里跋涉。我们的导游可能因为怕大象当天不是很开心,所以我们跑着跑着穿过泥泞的丛林。我们借用大象在沼泽里用巨大的脚印做的路径,这让我们感觉到在侏罗纪公园。

FullSizeRender 16.jpg

FullSizeRender 10

During our break, we had the chance to talk with our grumpy guide. As always we asked questions only local could answer. Finally, we realized why he wasn’t confident about the trek, elephants need to eat 150/200 kg of vegetation per day and thanks to the politics of the past 15 years, they don’t have much jungle left to eat and live. The palm oil trees have replaced the jungle leaving wildlife to forage for food wherever they can. They try to look for nourishment in what is the “new jungle”, the owners of the plantations are doing everything to keep the animals at distance: fireworks, shooting, poisoning, traps… so these big mammals are getting more and more aggressive towards humans, obviously. Moreover, the owners of the plantations are European and Chinese. Thus, we, the foreigners are destroying their environment because it isn’t our world.

Durante la pausa abbiamo avuto modo di chiacchierare con la guida; come sempre facciamo domande a cui solo le persone del luogo possono rispondere. Finalmente abbiamo capito perché era irritato durante il tragitto: gli elefanti hanno bisogno di mangiare 150/200 kg di vegetazione al giorno, ma grazie alla politica degli ultimi 15 anni non gli è rimasto molto terreno dove procacciarsi cibo e viveri. Le piantagioni di palme da olio hanno rimpiazzato la giungla, lasciando gli animali a foraggiare dove possono, infatti cercano nutrimento in quello che è la “nuova giungla” e di conseguenza i proprietari delle piantagioni fanno di tutto per tenere gli animali a distanza: botti, scariche di proiettili, veleno, trappole… come risultato questi grossi mammiferi stanno diventando sempre più aggressivi, soprattutto nei confronti degli umani, ovviamente. Per di più, i proprietari delle piantagioni sono europei e cinesi, quindi, noi stranieri stiamo distruggendo il loro ambiente, perché non è casa nostra.

在休息期间中,我们有机会和我们脾气暴躁的导游交谈。和往常一样,我们提出的问题只有当地人可以回答,结果我们发现了为什么他对这次的跋涉不太信心,大象每天需要吃150-200公斤的植被,并且由于近15年的政治,他们没有足够的丛林来吃饭和生活。棕榈油树已经取代了丛林,留下的野生动物,无论在哪里都需要吃饭。他们在什么叫“新丛林”寻找营养,棕榈油园的业主尽全力保持动物的距离:烟火、射击、中毒和陷阱… 因此,这些大型哺乳动物越来越凶。此外,棕榈油园的业主是欧洲和中国人。我们外国人因为这不是我们的环境,在摧毁他人的。

As a consequence, in less than 10 years the weather has changed. There is no longer a wet or dry season. The oceans are warmer, the animals have no home and no food… shamefully, money is the only driving force of life.

Questa deforestazione incontrollata ha creato, in meno di 10 anni, cambiamenti climatici impressionanti: non c’è più la stagione delle piogge o quella secca, l’oceano è sempre più caldo, gli animali hanno perso l’habitat naturale e il cibo… Triste il constatare che il denaro è il solo motore della società in cui viviamo.

结果是,在还不到10年的气候有所变化:一是那里没有潮湿或干燥的季节了;二是海洋更温暖;三是动物没有家,也没有食物。可耻的是,金钱是我们生命的唯一动力。

FullSizeRender 9

IMG_2710

IMG_2712

For further information about the deforestation, check this out:
https://orangutan.org/rainforest/the-effects-of-palm-oil/

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s